30 giugno 2012

Più che la mia vita mi pare un episodio di OC. Pioggia. Ho un appuntamento e tu, pioggia, non mi fermerai. Eccoti. Si questo bar lo conosco. Cambiamo aria. Giochiamo ai dadi. Chi cazzo è questa qua? Che passo agguerrito. Perchè si siede proprio di fianco a me? No dai stai scherzando. La tua ex ragazza gelosissima. Stai scherzando. Ti do 4 secondi e me ne vado. Non te ne andare ti prego. Non so più come dirglielo. I am so out of here. No aspetta dai. Andiamocene noi. Baciarsi con Lucy is in the sky with diamonds. Non penso di averlo mai fatto prima. Baciarsi all'alba in un locale che tra poco chiude. Che sensazione strana. Spero vivamente che qui dentro non ci siano miei alunni. Hei. Vieni a casa mia, tanto non ci sono i miei. Casa mia a Creta, si intende. Partiamo martedì. Ti va bene? Se accetto questa cosa, e la accetto, dovrò faticare molto per battere il mio stesso record di pazzie fatte. Lucy is in the sky with diamonds... Lucy is in the sky with diamonds. 
Etichette:

5 commenti:

Valentina V. ha detto...

Tutto questo sa molto di OC, hai ragione. Facci sapere se decidi di partire poi. Come nelle migliori famiglie, il resto nella prossima puntata. :)

Gua-sta Blog ha detto...

Ho visto poco O.C. ma sono curiosa ed invidiosa lo stesso. Facci sapere!

crimson74 ha detto...

Non so se preoccuparmi di più per O.C. o per i Beatles...

Erbalupina ha detto...

Picture yourself in a boat on a river
With tangerine trees and marmalade skies.
Vivi e basta. Oc se li sognava, i beatles di sottofondo, però aveva Imogen Heap quando moriva marissa. Quello è stato figo...

danske ha detto...

non l'ho proprio mai visto the O.C.