21 dicembre 2011


A credere History Channel, che da stamattina sta passando un documentario fiume sulle profezie dei Maya e Nostradamus insieme, siamo tutti fritti. La fine è veramente vicina e abbiamo le prove! A parte quelle solite del calendario dico. Nientepopodimeno che sull'isola di Pasqua un archeologo inglese ha sgamato una pietra che non dovrebbe assolutamente essere lì e che zitta zitta testimonierebbe della fine del mondo nel 2012 (?)... ebbene si. Ci resta solo un anno. Un anno durante il quale devo cercare di farmi perdonare un paio di peccati... e per il resto sarà pura gioia! No ma io davvero non capisco tutto questo allarmismo generale e quest'aria da obitorio. Secondo me che ci abbiano dato la data dell'Apocalisse con largo anticipo è una gran figata! Trapasseremo tutti nello stesso giorno, senza che nessuno sia triste per la morte di nessuno, senza dover andare a funerali e cose simili! Senza doverci preoccupare di pagare i contributi per la pensione, che da come si stanno mettendo le cose, la mia generazione vedrà verso gli 87 anni! Senza guardarsi indietro a ricordare la nostra gioventù, senza depressione senile e cose del genere! Pensate che questo mondo ingiusto venga spazzato via da un vento vendicativo. E per giunta per l'occasione avrò ancora un corpo giovane e attraente. La più bella notizia da quando sono nata! Gioite cari amici! E redimetevi tutti finché siete in tempo! 
Etichette:

2 commenti:

Gua-sta Blog ha detto...

L'importante è vedere sempre il bicchiere mezzo pieno...

crimson74 ha detto...

mal comune... tutto gaudio!!!! ;-D