25 ottobre 2014

Tutta la vita ho sognato una donna come Claudia Cardinale. Destino beffardo, mi sono ritrovato sposato con una donna uguale a Ingrid Bergman. Piccoli grandi drammi della vita. Confidenza brilla di un collega al dopolavoro venerdì pomeriggio. Dai... ce la scrivo una novella! 
Etichette: ,

3 commenti:

Annalisa Guarelli ha detto...

Beh, poteva andargli peggio! Tra l`altro ho l'impressione che la Bergman fosse 100 volte più intelligente della Cardinale...

L'inquilina ha detto...

Attendo la novella :)

Anonimo ha detto...

vabbè oh, t'accontenterai pure nella vita.

danske